Museo della Civiltà Contadina

Il Museo della civiltà contadina ha sede presso il Centro civico “Braccianti di Brugneto”, nell’omonima frazione di Reggiolo. Inaugurato nel 2019, oggi è gestito dall’Associazione Brugneto c’è con la sua rete di volontari.
Grazie al contributo di alcune famiglie di agricoltori è stato possibile raccogliere strumenti non più utilizzati, attrezzi di lavoro e oggetti capaci di descrivere la vita nelle campagne, testimonianze di un passato non poi così lontano ma spesso ignorato. Il percorso espositivo, allestito al primo piano dell’edificio, è pensato e organizzato con lo scopo di far conoscere alle nuove generazioni il mondo agricolo e il modo di lavorare nelle campagne prima della meccanizzazione e dell’automazione introdotta dalla tecnologia in agricoltura risalente agli anni ’50 e ’60 del Novecento. Gli attrezzi e gli oggetti sono accompagnati da schede illustrative che ne spiegano l’utilizzo pratico, utilizzate per scopi didattici e divulgativi. Oltre ai manufatti il percorso espositivo raccoglie immagini fotografiche storiche legate alle tradizioni locali, alla cultura e alle usanze contadine del secolo scorso nel territorio reggiolese.

Info

museocontadino@gmail.com

Links

Museo della civiltà contadina – Brugneto

Social